Spello e il mondo romano (Perugia – Umbria)

spello_e_il_mondo_romano-small.jpg“Voi non ve lo immaginate neppure da chi si va a cena oggi! Da Trimalcione!…”.

Così Petronio, nel suo Satyricon, da avvio alla famosa cena di Trimalcione.

Proprio a Spello, nell’ultimo week-end di agosto, in occasione della manifestazione “Incontri per le Strade”, vengono proposti eventi gastronomici interamente ispirati alla cucina dell’impero. Spello offre uno sfondo particolarmente suggestivo, animato per di più da sequenze di luci, da suoni, da musica. Il tutto contribuirà a rievocare la vita che un tempo si svolgeva nella “Splendidissima Colonia Julia” il quale impianto urbano fu completato tra l’età dei triumviri e quella di Augusto.

Posta al centro di un’area densamente abitata, Spello è fortemente valorizzata dalla sua collocazione lungo le estreme pendici del Monte Subasio che rende lo scenario quanto mai unico e suggestivo. Un ambiente, quindi, ricco dal punto di vista naturalistico e storico, denso di tradizione, di cultura, con una sua peculiare identità da salvaguardare e valorizzare al meglio. In un presente così tecnologico e frenetico un tuffo nel passato per ricalcare i passi e le conquiste dell’uomo.

“Spello e il Mondo Romano” è una rievocazione dedicata alla “Splendidissima Colonia Julia” per rendere omaggio alle sue antiche radici. Gli eventi si svolgono in luoghi suggestivi della città, proprio accanto ai monumenti più rappresentativi della romanità.

La manifestazione “Spello e il mondo romano” viene realizzata con la collaborazione della Pro Spello, del Comune di Spello, dei terzieri Mezota, Pusterula e Porta Chiusa, i centri sociale San Felice e Centro Storico, i Comitati per Acquatino e Capitan Loreto, le associazioni San Giovanni e le Infiorate di Spello, l’associazione di Cultura permanente, la Bocciofila e l’Arcobaleno. L’evento è patrocinato dal Comune di Spello, dalla Regione dell’Umbria e dalla Comunità Montana “Monte Subasio”.  

Programma di massima delle precedenti edizioni
Il venerdì sera, a partire dalle ore 20.30, lungo il percorso di via Torri di Properzio  fino ad arrivare allo splendido scenario di Porta Venere e le Torri di Properzio, vengono allestite le scene di vita romana con l’angolo di Bacco, le termali, le lupanare, le Sibille, gli accampamenti di legionari, gli schiavi,  i mercatini dell’epoca, le rievocazioni degli antichi mestieri ed una taverna che rimane  aperta al pubblico per tutta la durata dell’evento, dal venerdì alla domenica e che distribuisce cibo e buon vino.
Il sabato sera dalle ore 20.30 “Cena romana” nel suggestivo Cortile Vitale Rosi, con intrattenimenti musicali e teatrali. Nella cena vengono serviti i cibi dell’epoca, come legumi, uova sode, focacce, olive, zuppe, carne di maiale, quaglia, funghi, erbetta, frutta e idromiele.
La Domenica sera “Corteo storico” che parte alle 21 e si snoda nel centro storico con spettacoli itineranti.

Il programma dettagliato della manifestazione sarà pubblicato nel sito: www.prospello.it   

Spello e il mondo romano: dal 20 agosto al 23 agosto 2009

Una risposta a “Spello e il mondo romano (Perugia – Umbria)”

Lascia un commento